Bioetica e biodiritto, Home page

Nasce a Napoli con cinque Università il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l’Ambiente


  Prevenzione, precauzione e “chi inquina paga”. Sono i punti cardine del “Global Pact for the Environment”, il Patto Mondiale per l’Ambienteche dopo due anni dalla sua stesura, in un momento decisivo per il suo iter internazionale, trova in Italia un nuovo organismo di sostegno e diffusione. Nasce, infatti, stamane all’Università Suor Orsola Benincasa di… Continue reading Nasce a Napoli con cinque Università il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l’Ambiente

Annunci
Bioetica e biodiritto

Dal diritto al morire al dovere di morire? Il Caso Nickilson divide l’Inghilterra


 Tony Nickilson  giocava a rugby. Tony Nickilson era manager di una società di ingegneristica. Tony Nickilson poteva abbracciare la propria moglie e giocare con le sue due figlie Lauren e Beth. Cinque anni fa, mentre si trovava ad Atene per lavoro, veniva colpito da un grave attacco ischemico che ha cambiato e sconvolto la sua… Continue reading Dal diritto al morire al dovere di morire? Il Caso Nickilson divide l’Inghilterra

Bioetica e biodiritto

Unanimità della Camera sul progetto di legge per le cure palliative


461 voti favorevoli su 461 votanti: così l’aula di Montecitorio ha approvato lo scorso 16 settembre il progetto di legge avente da oggetto “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative ed alle terapie del dolore”. E’ questo un caso, più unico che raro, in cui una delle Camere è riuscita a trovare l’unanimità intorno ad… Continue reading Unanimità della Camera sul progetto di legge per le cure palliative

Bioetica e biodiritto

La Cassazione ed i diritti del nascituro: una pronunzia che fa discutere (Nota a Cassazione, Sezione terza, sentenza n. 10741/09; depositata l’ 11 maggio)


Esauritosi il clamore mediatico intorno alle problematiche di fine vita con l’addio ad Eluana e la discussa approvazione, da parte del senato, del disegno di legge sulle direttive anticipate di trattamento, l’attenzione della giurisprudenza in materia  di bioetica è di recente tornata a focalizzarsi nuovamente sui temi delicatissimi, dei diritti del nascituro. A pochi giorni… Continue reading La Cassazione ed i diritti del nascituro: una pronunzia che fa discutere (Nota a Cassazione, Sezione terza, sentenza n. 10741/09; depositata l’ 11 maggio)

Bioetica e biodiritto, Home page

Procreazione assistita: la Consulta boccia la legge 40 ma solo in parte


Ad oltre cinque anni dall’entrata in vigore della normativa italiana sulla procreazione medicalmente assistita ed in un momento storico in cui il dibattito bioetico appariva principalmente incentrato sulle tematiche di fine vita (dichiarazioni anticipate di trattamento, stato vegetativo permanente, accanimento terapeutico ecc.) con la sentenza n.151 dell’1.4.2009 la Corte Costituzionale ha inflitto un duro colpo… Continue reading Procreazione assistita: la Consulta boccia la legge 40 ma solo in parte

Bioetica e biodiritto

Addio Eluana: la vita si spegne, i dubbi rimangono


Eluana è morta. E’morta lo scorso 9 febbraio, a diciassette anni da quell’incidente che l’ha privata per sempre della possibilità di relazionarsi agli altri e di comprendere e reagire al mondo che le stava intorno. E’ morta dopo un contenzioso legale durato dieci anni e che ha visto pronunciarsi più volte i Tribunali di primo… Continue reading Addio Eluana: la vita si spegne, i dubbi rimangono

Bioetica e biodiritto

Testamento biologico, ora si può!!La nomina dell’amministratore di sostegno dà valenza giuridica alle direttive anticipate di fine vita.


Quasi contemporanea con l'ultima e, si spera, definitiva pronunzia della Cassazione sul caso Englaro, che non poche polemiche ha suscitato nel mondo politico e mediatico, per la prima volta in Italia un tribunale ha attribuito piena valenza giuridica al c.d. testamento biologico, compiendo quel passo che il legislatore, nonostante i continui inviti, non riesce o… Continue reading Testamento biologico, ora si può!!La nomina dell’amministratore di sostegno dà valenza giuridica alle direttive anticipate di fine vita.