"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

Trafugamento di un assegno bancario: responsabilità della Banca e dell’Assicurazione


Nel caso di trafugamento di un assegno bancario e incasso della provvista in favore di un soggetto diverso dall’effettivo beneficiario, la sussistenza della responsabilità della banca negoziatrice del titolo in ordine ai danni di conseguenza generatisi non esclude che il danno possa essere, in concreto, imputabile anche al concorso colposo dello stesso danneggiato/creditore, ai sensi… Continue reading Trafugamento di un assegno bancario: responsabilità della Banca e dell’Assicurazione

Annunci
"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

Refezione scolastica: la decisione alle Sezioni Unite


È opportuno un intervento a Sezioni Unite della Corte di Cassazione per stabilire se sia configurabile un diritto soggettivo perfetto dei genitori degli alunni delle scuole elementari e medie, eventualmente quale espressione di una libertà personale inviolabile, di scegliere per i propri figli tra la refezione scolastica e il pasto portato da casa o confezionato… Continue reading Refezione scolastica: la decisione alle Sezioni Unite

"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

Procura alle liti e presunzione del contratto di patrocinio


Pur dovendosi distinguere, quanto alla natura e funzioni, la procura alle liti, che è negozio unilaterale, dal contratto di patrocinio, può ben presumersi, in mancanza di prova del fatto che esso sia intervenuto con un terzo e a maggior ragione nel caso in cui tale deduzione difensiva risulti smentita dalle risultanze probatorie, che la parte… Continue reading Procura alle liti e presunzione del contratto di patrocinio

"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

CONSULENZE GRATUITE: la risposta del Ministero


Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il comunicato n. 48/19, ha risposto alle critiche sollevate da avvocati, commercialisti e notai in merito al bando per incarichi di consulenze a titolo gratuito pubblicato lo scorso 27 febbraio. La settimana scorsa,  avvocati, commercialisti e notai invocavano il rispetto del principio dell’equo compenso e chiedevano al MEF… Continue reading CONSULENZE GRATUITE: la risposta del Ministero

"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

Droghe e anomalia sanzionatoria


In materia di stupefacenti, la divaricazione di ben quattro anni tra il minimo edittale di pena previsto per la fattispecie ordinaria (otto anni di reclusione) ed il massimo edittale della pena comminata per quella di lieve entità (quattro anni di reclusione) costituisce un’anomalia sanzionatoria, in contrasto con i principi di eguaglianza, proporzionalità, ragionevolezza, oltre che… Continue reading Droghe e anomalia sanzionatoria

"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

Dipendente a riposo per ragioni di salute: un dato non sufficiente per l’acquisizione del diritto all’assunzione della figlia


Respinta la richiesta avanzata da una donna e poggiata sulle precarie condizioni di salute del padre, dipendente collocato a riposo in quanto ritenuto «non idoneo». Manca, osservano i Giudici, il tassello fondamentale, ossia l’attivazione del procedimento relativo al riconoscimento della «causa di servizio». Dipendente a riposo per ragioni di salute. Questo dato non è però… Continue reading Dipendente a riposo per ragioni di salute: un dato non sufficiente per l’acquisizione del diritto all’assunzione della figlia

"Facciamo il Punto" a cura dell'avv. Alessandro Gargiulo, Home page

ABROGAZIONE DEL DELITTO DI INGIURIA


Inammissibile la questione di legittimità costituzionale riguardante la norma che ha abrogato il delitto di ingiuria, in ragione del fatto che il sindacato di costituzionalità delle norme penali di favore è consentito soltanto nel caso di uso distorto o irragionevole del potere legislativo. Di conseguenza, esso non può estendersi fino a valutare la opportunità delle… Continue reading ABROGAZIONE DEL DELITTO DI INGIURIA